Per accedere alla borgata si deve raggiungere il comune di Sanfront (CN) e parcheggiare l’auto in uno dei tre parcheggi siti alla partenza dei percorsi pedonali.

Come raggiungere Sanfront e il punto di partenza dei percorsi pedonali, in auto:

Da Saluzzo: seguire le indicazioni per l’alta valle Po, verso Sanfront/Paesana. Dopo aver superato la rotonda di accesso al paese di Sanfront, all’uscita del abitato si incontra un primo bivio a destra con l’indicazione “Balma Boves” che conduce alla partenza dell’itinerario n°3. Per arrivare alla partenza degli itinerari n°1 e n°2 , ignorare il primo bivio e proseguire lungo la Provinciale in direzione di Paesana; dopo circa 3 Km si incontra un altro bivio a destra con indicazione “Rocchetta-Balma Boves”; da questo punto seguire le indicazioni per l’accesso ai vari percorsi.

Da Paesana: Da Paesana/Colletta di Barge prendere la Provinciale in direzione di Sanfront, dopo circa 3 Km si incontra un bivio sulla sinistra con l’indicazione “Rocchetta” che conduce alla partenza degli itinerari n°1 e n°2 . Per arrivare alla partenza dell’itinerario n°3 ignorare il bivio e proseguire lungo la Provinciale, appena prima dell’abitato di Sanfront svoltare a sinistra al bivio con l’indicazione “Balma Boves”.

In bus: la tratta Saluzzo-Paesana è servita dagli autobus della compagnia BUS Company ATI, con fermata nei pressi del bivio per la frazione Rocchetta (per maggiori informazioni:www.buscompany.it/ati).

L’accesso per i disabili motori è difficoltoso, ma è possibile in auto, su autorizzazione del Comune, fino a circa 500 m dalla borgata (ultima parte del percorso su mulattiera con presenza di pietre).

Percorsi pedonali:

Percorso n. 1 “Strada”:percorso di tipo turistico, su mulattiera, con percorrenza di circa 35 min.
La partenza di questo percorso ha luogo dal piazzale del cimitero della frazione Rocchetta di Sanfront.
Dal bivio per la frazione Rocchetta scendere lungo la strada, attraversando il ponte sul fiume Po, ed ignorando le successive indicazioni a destra per Balma Boves (indicazioni di accesso per il percorso n.2 “bosco”), risalire lungo la strada per circa 500 m fino a scorgere sulla sinistra il piazzale del cimitero, dove occorre parcheggiare l’auto.
A piedi si continua a salire lungo la strada asfaltata per circa 200 m, fino ad un bivio sulla destra con indicazione “Balma Boves” (a sinistra si entra nella frazione Rocchetta); si continua su asfalto seguendo sempre le indicazioni per la borgata per circa 1 Km, e si devia poi a destra prendendo la mulattiera, chiusa al traffico veicolare, che con bel percorso quasi pianeggiante sotto il bosco di castagni ci conduce al piccolo piazzale delle Case Forano; di qui un’ultima parte su mulattiera selciata ci porta a raggiungere la borgata.

Percorso n. 2 “Bosco”: percorso di tipo escursionistico, su sentiero, con percorrenza di circa 25 min
La partenza di questo percorso ha luogo dal parcheggio situato prima dell’affittacamere “La vecchia centrale” (ex ristorante) in frazione Rocchetta di Sanfront.
Dal bivio per la frazione Rocchetta scendere lungo la strada, attraversando il ponte sul fiume Po, e lasciare l’auto nel piccolo parcheggio a destra, lungo la strada, subito dopo il ponte (bacheca).
A piedi scendere lungo la strada asfaltata per circa 100 m e girare poi a destra seguendo le indicazioni “Balma Boves per il sentiero del bosco”; transitare vicino all’edificio della vecchia centrale idroelettrica (ora affittacamere) e continuare sulla strada asfaltata in salita fino alla prima curva, ove occorre lasciare la strada asfaltata svoltando a destra per sterrata; la strada sterrata attraversa un rio e va subito abbandonata per salire lungo il sentiero che si stacca a sinistra e sale (inizialmente piuttosto ripido) nel bosco di castagni. Seguire il sentiero (paline e tacche segnaletiche) fino a transitare oltre una catena ed arrivare al piccolo piazzale panoramico delle Case Forano; di qui un ultima parte su mulattiera selciata ci porta a raggiungere la borgata.

Percorso n. 3 “Borgata Garzini”: percorso di tipo escursionistico, su sentiero, con percorrenza di circa 40 min.
Per la partenza di questo itinerario si consiglia il parcheggio nello spiazzo sito dopo il Ponte sul fiume Po nella Frazione Mombracco del Comune di Sanfront (le successive possibilità di parcheggio lungo, e presso, la borgata Garzini, sono molto ridotte).
Dal bivio presso l’abitato di Sanfront, proseguire lungo la strada asfaltata fino ad attraversare il ponte sul fiume Po; dopo il ponte, alla biforcazione della strada, parcheggiare l’auto nello spiazzo sulla sinistra (indicazioni Balma Boves).
A piedi salire lungo la strada asfaltata (in forte pendenza) seguendo le indicazioni per Balma Boves. Dopo circa 1 km svoltare a sinistra su sterrata e proseguire fino a raggiungere un grande masso, dove occorre svoltare a destra su sentiero (inizialmente in forte pendenza) che conduce al piccolo ponticello di accesso alla borgata.